Migliora la composizione delle tue foto

Consigli su EOS

Una delle cose più belle della fotografia è l'ambito di libertà creativa ed espressione emotiva che offre. Pertanto, potrebbe sembrare un po' restrittivo parlare delle regole di composizione, soprattutto se durante le vacanze estive. Ma conoscere alcune semplici regole di composizione può aiutare a rendere le tue immagini più piacevoli alla vista. Qui parleremo di come la composizione può rappresentare un metodo per sistemare le cose nelle tue immagini, e come l'uso delle regole può aiutarti a controllarle.

• Effettua una pausa prima di premere l'otturatore
• La regola dei terzi
• Linee guida
• Utilizza una finestra per agevolare la composizione
• Sfrutta al meglio la griglia
• Guarda in alto

Effettua una pausa prima di premere l'otturatore

Quando sei in vacanza o via per un fine settimana, vuoi ovviamente scattare foto eccezionali che mostrino nel modo migliore i luoghi che stai visitando. Quindi, invece di scattare semplicemente, fai una piccola pausa prima di premere l'otturatore per pensare a ciò che è inquadrato nel mirino o nello schermo LCD.

Un momento di riflessione e una rapida considerazione della tua inquadratura consentirà di vedere parti della foto che non sono necessarie. Un leggero movimento della fotocamera o una modifica dello zoom eliminerà tali parti dall'inquadratura per offrire un'immagine più forte e più piacevole.

Surfer-Wave
Cercando le onde perfette - Chris Kuga
Diritti: https://creativecommons.org/licenses/by/2.0/

La regola dei terzi

Le foto interessanti a livello visivo spesso hanno una composizione chiara che offre spazio per il soggetto principale.

Poiché l'occhio umano tende in modo naturale ad essere più interessato alle immagini sommariamente suddivise in terzi, la posizione del soggetto principale in maniera leggermente decentrata agevola la composizione della maggior parte delle foto.

A tale scopo, immagina che il tuo mirino o schermo LCD sia suddiviso in una disposizione a griglia di 3 x 3, suddivisa da quattro linee. Posiziona il soggetto nel terzo di destra o di sinistra dell'inquadratura piuttosto che direttamente al centro. Questo rende di solito l'immagine più interessante e attraente rispetto a un soggetto centrale.

Pier-Sunset-Rule-Of-Thirds
Linee guida - Andrew Thackway
Diritti: https://creativecommons.org/licenses/by-nd/2.0/

Quando sei via e scatti foto di panorami e paesaggi urbani, prova a includere forti linee di composizione che guideranno attraverso l'immagine chi guarda, dal primo piano allo sfondo. Alcuni esempi includono sentieri, fiumi, ferrovie o segnaletica stradale.

Dovrai posizionare la foto in punto di osservazione privilegiato, adatto per catturare le linee naturali in una foto e ciò può significare salire in alto o scendere in basso per rendere l'effetto al massimo.

Mountain-Window-Frame
Inquadratura- Una guida
Diritti: Diritti: https://creativecommons.org/licenses/by-sa/2.0/

Utilizza una finestra per agevolare la composizione

La prossima volta che vai in vacanza in una città, dai un'occhiata alle finestre degli edifici intorno a te. Queste sono di grande aiuto per la composizione e ti consentono di catturare viste esclusive. La sfida consiste nel posizionarti in modo da rendere al massimo la scena con la composizione degli elementi che si riflettono nella finestra.

Sfrutta al meglio la griglia

Dopo che avrai appreso la regola dei terzi, prova ad usare la griglia per comporre foto migliori. Molti modelli EOS dispongono dell'opzione per visualizzare una griglia, nel mirino oppure sullo schermo LCD posteriore. Attiva la griglia per un aiuto a comporre le foto in modo più efficace. Se stai fotografando una veduta con un orizzonte lineare, posizionalo lungo una delle linee a un terzo dalla parte superiore o inferiore dell'inquadratura, invece di dividere la foto a metà con la linea dell'orizzonte nel punto centrale dell'immagine.

Skyscraper - Perspective
Grattando il cielo - Michel Filion
Informazioni sui diritti: https://creativecommons.org/licenses/by-nd/2.0/

Guarda in alto

In una città piena di edifici alti, prova ad usare un obiettivo grandangolare o un obiettivo standard per guardare in alto verso il cielo. Usa la modalità Priorità apertura (Av) e seleziona un'apertura di circa f/8 o f/11. Quindi, con la fotocamera puntata verso il cielo, inquadra la scena in modo da far convergere gli edifici. Queste immagini presentano spesso una vasta gamma di ombre e zone di luce intensa e, pertanto, potrebbe essere necessario regolare la luminosità nella foto utilizzando la compensazione dell'esposizione. Può anche essere d'aiuto utilizzare la funzione HDR integrata nella fotocamera.

Resta informato

Prossimamente: "Guardare il mondo senza mirino"

Iscriviti alla newsletter