EOS Tutorial

Le città sono luoghi eterogenei. I sentimenti che suscitano negli abitanti e nei visitatori sono complessi quanto le loro infrastrutture. I nostri tutorial di questo mese mettono in evidenza come si catturano i sentimenti delle persone per offrire una prospettiva che metta in luce qualche aspetto autentico della vita metropolitana. Ritraendo le persone nelle tue immagini puoi raccontare storie più interessanti sulla quotidianità in città, rispetto alle semplici inquadrature di monumenti o palazzi.

• Introduzione ai ritratti
• Avvicinarsi al soggetto
• Provare obiettivi diversi
• Ritratti notturni
• Ritratti in contesto
• Il tocco del flash
• Utilizzo della sincronizzazione ad alta velocità
• Sfruttare al meglio la messa a fuoco preventiva


Introduzione ai ritratti

Ritratti in città - Canon
Paul Stein
Informazioni sul copyright: https://creativecommons.org/licenses/by-sa/2.0/

I ritratti sono spesso caratterizzati da un unico soggetto a fuoco nell'inquadratura. Per ottenere questo effetto, i fotografi di solito selezionano un'apertura ampia sull'obiettivo.

La maggior parte delle fotocamere EOS è dotata di una modalità Ritratto. Si tratta dell'icona a forma di testa presente sulla ghiera di selezione.

La selezione della modalità Ritratto regola le impostazioni della fotocamera su misura per la realizzazione di ritratti: ovvero, un'apertura più ampia per delineare più nettamente il soggetto rispetto allo sfondo e lo scatto continuo per catturare le espressioni più fugaci. Tutto questo è utile quando desideri immortalare il viso di qualcuno nel contesto urbano, ma senza che lo spettatore ne risulti distratto.

Tutti i punti AF vengono utilizzati per localizzare il soggetto all'interno dell'inquadratura, quindi perché non ne approfitti per scattare qualche foto della persona in uno dei margini del fotogramma? Prova a collocare il soggetto alla destra dell'inquadratura e a mostrare la prospettiva di una via cittadina sullo sfondo.

Consiglio: assicurati di avere abbondante spazio sulla scheda di memoria per scattare in modalità continua.


Avvicinarsi al soggetto

Se hai la possibilità di parlare con il soggetto della foto, è possibile che tu riesca a utilizzare obiettivi più ampi per il ritratto. In questo modo, usufruirai della libertà di catturare una porzione più ampia dell'ambiente cittadino: ad esempio, una via, un parco o lo spazio circostante.

Ritratti in città - Canon
Ephraim Roosignol
Informazioni sul copyright: https://creativecommons.org/licenses/by-sa/2.0/

Poiché la profondità di campo è un elemento essenziale per un buon ritratto, è di importanza ancora maggiore fare in modo che la distanza tra il soggetto e lo sfondo sia cospicua.


Provare obiettivi diversi

Allarga l'inquadratura con lo zoom fino al grandangolo e avvicinati al soggetto per ridurre la profondità di campo e separare più nettamente il soggetto dallo sfondo.

Fai attenzione con le fotografie scattate con grandangoli extra, poiché l'adeguamento dell'immagine degli obiettivi grandangolari tende a fare apparire le persone in maniera innaturale se ci si avvicina troppo.

Ritratti in città - Canon
Farhad Sadykov
Informazioni sul copyright: https://creativecommons.org/licenses/by/2.0/

In alternativa, un altro possibile approccio prevede l'utilizzo di un obiettivo con una maggiore distanza focale, ad esempio, l'ideale è una gamma intorno ai 55-200 mm. Dovresti utilizzare l'obiettivo con la modalità Ritratto della tua fotocamera, ma zoomando molto in avanti sul soggetto. Anche in questo modo, il soggetto viene delineato rispetto allo sfondo e riempie il fotogramma; pertanto, assicurati di immortalare l'espressione, che è l'essenza della persona fotografata.


Ritratti notturni

Se vuoi scattare un ritratto in città nelle ore tarde della giornata, quando la luce cala, l'utilizzo del flash per illuminare i soggetti ed evitare le vibrazioni della fotocamera è invitante. Se lasci la fotocamera impostata in modalità completamente automatica, essa darà priorità all'assenza di vibrazioni in condizioni di scarsa illuminazione.

Tuttavia, a volte le foto migliori sono il risultato dell'equilibrio tra luce disponibile e illuminazione del flash.

La modalità scena Ritratto notturno, disponibile in molte fotocamere Canon EOS, aiuta a bilanciare in automatico la luce disponibile e il flash per l'illuminazione del soggetto. In questo modo, i tuoi ritratti comunicano il senso dell'ambiente e il soggetto è ben esposto e nitido. Usala per fotografare degli impiegati che si godono una passeggiata post lavoro, degli chef che fanno una pausa fuori dalla cucina o le emozioni di una partita di calcetto in un parco urbano.

Suggerimento: fai attenzione a tenere ferma la fotocamera. È possibile che abbia bisogno di tempi di esposizione maggiori per ottenere il giusto bilanciamento della luce.


Ritratti in contesto

La storia di una città è inesorabilmente legata alle persone che lavorano, vivono e si divertono al suo interno. Quindi, spesso puoi realizzare immagini memorabili degli abitanti della città immortalandoli nel contesto del loro ambiente.

Ritratti in città - Canon
Joe Hunt
Informazioni sul copyright: https://creativecommons.org/licenses/by/2.0/

I giocatori che si divertono in una partita di calcio estemporanea dopo il lavoro rappresentano un'immagine molto più efficace dal punto di vista narrativo se ritratti nel teatro delle loro gesta. Anche gli impiegati che aspettano il treno per tornare a casa devono essere mostrati nel contesto.

Questo tipo di ritratti in contesto o ambientali vengono spesso immortalati con obiettivi grandangolari; i soggetti risultano più piccoli nel fotogramma, ma sono comunque una parte essenziale della storia. L'obiettivo grandangolare è la scelta ideale per questo tipo di ritratti.


Il tocco del flash

Puoi impostare un flash Speedlite o persino il flash incorporato della tua fotocamera EOS per aggiungere un utile bagliore ai ritratti sia in condizioni di luminosità abbondante che scarsa: risulta particolarmente utile nelle giornate grigie, quando esegui scatti al crepuscolo o quando gli edifici nascondono il sole.

Ecco come utilizzare il flash per i ritratti in città:

• Imposta la fotocamera in modalità Priorità apertura (Av) e scegli l'apertura che ti serve per ottenere la profondità di campo desiderata.
• Se il flash è impostato su E-TTL, la fotocamera bilancerà automaticamente le esposizioni del flash e dell'ambiente.
• Per una fotografia di maggiore impatto, scurisci l'esposizione ambientale dello sfondo per attirare lo sguardo dello spettatore sulla persona, più illuminata, nel fotogramma. Imposta la compensazione dell'esposizione su -1EV o più per inscurire lo sfondo pur mantenendo il soggetto in primo piano illuminato dal flash con la corretta esposizione.


Utilizzo della sincronizzazione ad alta velocità

Sotto una luce intensa, il soggetto potrebbe presentare ombre sul volto. Puoi utilizzare uno Speedlite esterno per illuminare le ombre. Imposta la sincronizzazione ad alta velocità (HSS) sullo Speedlite, e la fotocamera sarà in grado di utilizzare velocità dell'otturatore superiori rispetto alla velocità di sincronizzazione del flash, in genere da 1/200 a 1/250 sec., per controllare la luce ambientale.


Sfruttare al meglio la messa a fuoco preventiva

Imposta l'interruttore AF/MF dell'obiettivo su MF, in modo da regolare la messa a fuoco dell'obiettivo a mano. Utilizza un'impostazione grandangolare moderata e fissa la messa a fuoco a 3 m. Imposta la fotocamera su Manuale (M) o Priorità apertura (Av) e seleziona f/8. Adesso il soggetto sarà a fuoco da una distanza compresa tra 1,7 e 7 metri, senza bisogno di usare la messa a fuoco automatica.

La messa a fuoco preventiva agevola la nitidezza degli scatti, anche se li esegui all'altezza delle anche e non guardi il mirino; è ideale per la fotografia di soggetti inconsapevoli per strada o per prepararsi a non perdere l'attimo fuggente. Idealmente, si dovrebbe utilizzare un obiettivo grandangolare moderato, intorno ai 35 mm sulle fotocamere full-frame o 22 mm su sensori crop APS-C.


Invia le tue foto alla Galleria You Connect

Se ti sei sentito ispirato a scattare ritratti di persone in città, perché non invii le tue foto alla Galleria You Connect? Qui pubblicheremo e condivideremo le nostre immagini preferite inviate dalla comunità Canon. Carica le tue foto.