Zona crepuscolo

Uno dei momenti migliori per le fotografie notturne è quello appena dopo il tramonto. Anche se il sole è al di sotto dell'orizzonte, offre ancora un po' di luce. Mentre ai tuoi occhi il cielo potrebbe sembrare piuttosto scuro, la fotocamera è in grado di raccogliere la luce rimasta in un'esposizione lunga per creare uno sfondo blu profondo per il soggetto principale. Trascorso il periodo del crepuscolo, il cielo in queste foto risulterà nero.

 


Scattare foto a edifici e monumenti al crepuscolo, conferisce risultati di grande effetto. Guarda come la luce cambia l'immagine della Torre Eiffel.


Sequenza al tramonto
Un modo di apprezzare la potenza del crepuscolo è scattare una sequenza di immagini da circa un'ora prima fino a un'ora dopo il tramonto. Per fare questa prova, devi avere a disposizione un paio di ore di tempo, ma i risultati mostreranno come cambia il cielo.

Cerca di trovare una scena con un soggetto interessante in primo piano o a media distanza. Un edificio, una statua o una formazione rocciosa rappresentano il soggetto ideale. Posiziona la fotocamera su un cavalletto, affinché non si muova tra uno scatto e l'altro. Tuttavia, non è essenziale scattare foto dalla stessa posizione per ciascuna esposizione.

Quello che serve è un cielo senza nuvole o quasi. Fai la prima foto circa un'ora prima del tramonto, poi scatta le altre a intervalli di 10 o 15 minuti. Prosegui con gli scatti fino a un'ora dopo il tramonto. Guardando le immagini in sequenza, dovresti vedere il cielo che passa dal blu al rosso, al blu scuro, al nero. 

1  2  3  4

spacer
					image

Tutorial

Fotografia in bianco e nero
Fotografia d'azione
Ritratti natalizi
Fotografia notturna
fotografia d'autunno
Fotografia di paesaggi urbani