A Canon Sumire Prime cine lens in use on a cine camera on location.
Tre registi hanno messo alla prova i nuovi obiettivi cinematografici Sumire Prime con riprese impegnative. © Ben Morse

Man mano che il pubblico si abitua a guardare film in altissima definizione e serie girate in stile cinematografico, rese sempre più popolari dai servizi di streaming, questa particolare tipologia estetica inizia a essere applicata anche ad altri genere, come spot pubblicitari, video musicali e perfino video aziendali.

Ciò comporta nuove sfide per i direttori della fotografia. Sta diventando sempre più importante scegliere con attenzione il set di obiettivi ideale per ottenere un look cinematografico, il quale non può essere garantito solo dal lighting design o replicato in post-produzione.

Canon Professional Services

Disponi di un kit Canon?

Registra il tuo kit per accedere a consigli gratuiti degli esperti, assistenza per le attrezzature, eventi ricchi d'ispirazione e offerte speciali esclusive con Canon Professional Services

Canon ha risposto a questa esigenza con una nuova serie di obiettivi cinematografici a focale fissa full frame, Sumire Prime. Con lunghezze focali da 14mm a 135mm e aperture massime rapide da T1.3 a T3.1 a seconda del modello, questi obiettivi sono progettati per garantire un aspetto più soffuso e cinematografico, ma con la stessa tonalità di colore calda e uniforme degli altri obiettivi Canon Cinema EOS e una resa leggermente più calda che esalta l'incarnato. Tutti gli obiettivi Sumire Prime sono dotati di un innesto PL intercambiabile (che può essere sostituito da un innesto EF in qualsiasi centro di assistenza autorizzato) e hanno un'iride a 11 lamelle per un effetto bokeh più sfocato e intenso, un fattore cruciale per molti registi moderni.

Per testare gli obiettivi Sumire Prime in scenari reali, tre talentuosi registi hanno ricevuto l'incarico di realizzare un cortometraggio cinematografico negli ambienti più impegnativi e in un tempo brevissimo, uno o due giorni.

Filming the warmly-lit interior of a café through the window with a Canon EOS C700 FF camera and Sumire Prime cine lens.

Obiettivi cinematografici Sumire Prime: sfida agli ambienti poco illuminati

La filmmaker Tania Freimuth ha messo alla prova i nuovi obiettivi cinematografici a focale fissa Canon con innesto PL realizzando riprese in condizioni particolari. Che cosa ne pensa?

La regista inglese Tania Freimuth ha spinto al massimo le capacità degli obiettivi Sumire Prime in condizioni di scarsa illuminazione, realizzando scene in ambienti oscuri nella zona est di Londra, sia all'interno di un ristorante che in luoghi esterni scarsamente illuminati, dove la vera sfida è stata la resa dettagliata e uniforme dell'incarnato. 

Il pluripremiato direttore della fotografia tedesco Hans von Sonntag ha girato un cortometraggio sull'isola di Tenerife, dove si è trovato ad affrontare il problema di un rovente sole a picco, testando come gli obiettivi Sumire Prime si comportano con l'effetto flare e l'incarnato.

Ha raccontato la storia di una giovane coppia innamorata, sfruttando soprattutto il particolare look garantito dall'obiettivo Sumire Prime CN-E35mm T1.5 FP X alla massima apertura per evidenziare i soggetti, esaltando al contempo la dimensionalità del paesaggio aspro e polveroso.

A young woman covered in gold glitter lies face-up on the floor as she is being filmed.

Freek Zonderland ha utilizzato gli obiettivi Sumire Prime per catturare la rapida azione in Golden Girl, la storia di un'atleta. © Ben Morse

Inoltre, il filmmaker olandese Freek Zonderland, rappresentante della nuova generazione di giovani e talentuosi creativi, è stato incaricato di raccontare la storia di un'atleta professionista in un film ad alto ritmo in cui la vera protagonista è la velocità del soggetto.

Un look cinematografico tradizionale con qualità ottica moderna

Come può essere confermato da qualsiasi direttore della fotografia, scegliere l'obiettivo giusto non significa solo optare per obiettivi ad altissima risoluzione con il massimo contrasto. Secondo alcuni, questi obiettivi possono dare a un film un aspetto sterile e meno naturale.

A close-up of a cinematographer's hands fitting a Sumire Prime cine lens to a camera.

Introduzione alla serie Canon Sumire Prime

Potenzia la tua attrezzatura con la gamma di obiettivi a focale fissa full frame, dal look cinematografico e dotati di innesto PL intercambiabile.

Allo stesso modo, un set di obiettivi vintage può garantire un look unico, ma le differenze nella qualità ottica e nei colori nell'intera gamma di obiettivi, così come potenziali problematiche di maneggevolezza, possono spesso rendere rischioso l'uso degli obiettivi rialloggiati (ovvero gli obiettivi cinematografici analogici convertiti per essere integrati nelle fotocamere digitali). Poiché molti non sono stati progettati per la risoluzione delle moderne fotocamere digitali, o non dispongono del cerchio immagine adatto per i sensori full frame da 35 mm o superiori, non sono assolutamente la soluzione ideale.

Gli obiettivi Sumire Prime sono tutti dotati di un innesto PL intercambiabile progettato per le telecamere cinematografiche di fascia alta con innesto PL. Il nuovo design ottico assicura una transizione fluida verso le aree sfocate (man mano che l'obiettivo passa alle impostazioni più ampie), consentendo ai direttori della fotografia di ottenere la tridimensionalità tipica di un look cinematografico.

Come affermato da Hans von Sonntag dopo le riprese con CN-E35mm T1.5 FP X: "Gli obiettivi hanno un look vintage ben distinto, ma portano questo effetto vintage nel Rec. 2020, ad alta risoluzione. Il look risultante è di elevata nitidezza, ma in caso di riprese alla massima apertura questi obiettivi mostrano un effetto flare e si comportano come un obiettivo vintage, con un risultato ancora più gradevole".

Cinematographer Hans von Sonntag and crew members pictured behind a cine camera with Sumire Prime lens.
Il direttore della fotografia Hans von Sonntag ha girato Love Us usando gli obiettivi Canon Sumire Prime a Tenerife. © Ben Morse

Per agevolare il flusso di lavoro dei direttori della fotografia, la gamma Sumire Prime garantisce la stessa riduzione del tremolio durante la messa a fuoco degli obiettivi cinematografici Canon a focale fissa con innesto EF e anche un azionamento manuale, consentendo un preciso cambio di messa a fuoco. Gli operatori non dovranno regolare le posizioni dei comandi quando passano da un obiettivo a un altro, dal momento che offrono tutti la messa a fuoco su un angolo di rotazione di 300 gradi.

L'innesto degli obiettivi Sumire Prime può essere sostituito da PL a EF presso i centri di assistenza autorizzati Canon, inoltre questi obiettivi sono compatibili con tutte le telecamere Canon Cinema EOS full-frame e Super 35mm 4K, comprese Canon EOS C700 FF, Canon EOS C300 Mark II e Canon EOS C200.

Scritto da Adam Duckworth


Articoli correlati

Visualizza tutto

Leggi la newsletter

Fai clic qui per scoprire le storie da cui trarre ispirazione e le notizie entusiasmanti di Canon Europe Pro

Registrati ora