Catturare la luce dell’autunno

Consigli sulle fotocamere compatte

L’arrivo dei colori dell'autunno è un’ottima opportunità per fare una passeggiata con la propria fotocamera. Il sole ha una traiettoria più bassa e questo significa che la luce è spesso calda e morbida - ideale per scattare foto lungo tutto l’arco della giornata. L'arrivo di notti più fredde significa anche che c'è una maggiore possibilità che si formi della nebbia la mattina - quindi prova a uscire presto e fotografa la città o la campagna avvolte nella nebbia, prima che il sole la dissolva.

• Zoom in avanti
• Selezionare un singolo volto
• Suggerimenti per ritratti in interni
• Saturare i colori
• Scegliere il punto AF
• Scattare in una zona d'ombra

Zoom

Se vuoi scattare ritratti con la luce d’inizio autunno, il segreto è catturare il soggetto nel miglior modo possibile. Se esegui uno zoom in avanti verso il soggetto, anche allontanandoti di qualche passo, se necessario, il risultato sarà sorprendente. Lo zoom esteso appiattisce i lineamenti del viso per un risultato più piacevole.

Selezionare un singolo volto

Il sistema Face Detection della fotocamera identifica più volti nelle foto. Se il soggetto del tuo ritratto è in mezzo ad altre persone, assicurati di avere selezionato il suo volto come quello principale da osservare. Una volta selezionato, la fotocamera continuerà a seguirlo e verificherà che la messa a fuoco e l'esposizione siano sempre corrette, anche se cambi l’inquadratura.

Suggerimenti per ritratti in interni

A volte all'inizio dell'autunno il tempo è imprevedibile e dovrai scattare in interni. Trova una finestra e prova a usare un po' di rete bianca o tulle come diffusore. Posiziona il soggetto in modo che la luce della finestra cada su un lato del volto, quindi fagli muovere leggermente la testa per guardare fuori dalla finestra. Una luce morbida illuminerà uniformemente il volto. Assicurati di spegnere il flash della fotocamera e di tenere ferma la fotocamera per ottenere i migliori risultati.

Autunno-Foglie-Colore Maple Basin - Catherine
Diritti: https://creativecommons.org/licenses/by/2.0/

Saturare i colori

Imposta la fotocamera in modo da ottenere forti colori saturi per creare accese e accattivanti immagini di inizio autunno. Le tonalità gialle, rosse e oro dei paesaggi colorati d’autunno spesso riflettono maggiormente la luce rispetto a quelle verdi, pertanto impostare la compensazione dell'esposizione in modo da sottoesporre le foto di -1/3 o -2/3-di stop consente di catturare colori più forti e saturi. Puoi anche provare la funzione "My Colors" della fotocamera, se è presente. Scegli Vivid per ottenere colori forti e saturi.

Scegliere il punto AF

Che tu voglia scattare un ritratto o fotografare paesaggi e scene di città, devi sempre avere sotto controllo la messa a fuoco della fotocamera. Utilizzare l’AF a più punti è generalmente una buona soluzione, ma quando si vuole mettere a fuoco un dettaglio preciso, come gli occhi di un soggetto, il singolo punto è più affidabile. Accedi alla modalità Impostazioni della tua IXUS o PowerShot e prova i diversi punti di messa a fuoco disponibili.

Scattare in una zona d'ombra

Alla sera tardi, nei giorni autunnali, la luce solare può essere molto forte e fastidiosa per il soggetto del ritratto. Può anche dare alle foto un contrasto più forte e ombre più nette. Scegliere un'area in una zona d'ombra, sotto un albero o accanto a un edificio, darà risultati decisamente migliori, in quanto il soggetto non strizzerà gli occhi. Inoltre, il luminoso sfondo donerà un forte impatto alla foto.

Resta informato

Prossimamente: "Guardare il mondo senza mirino"

Iscriviti alla newsletter