EOS Tutorial

Questo mese, i nostri suggerimenti e tutorial sono studiati per aiutarti a cercare il lato insolito e inesplorato delle città allo scopo di catturarne l’essenza nelle immagini e nei filmati.

Tutorial EOS - Canon
Harlem Line Departures di Erich Poole


Riprendere le persone in città con EOS

La tua reflex digitale Canon EOS offre la massima flessibilità per fotografare paesaggi urbani, persone e dettagli della città, e questo è il momento ideale per sfruttarla al massimo. Per loro natura, le città sono luoghi affollati e frenetici ma vi sono momenti in cui il ritmo rallenta, come la notte o il mattino molto presto. Per questi momenti della giornata, devi sapere come fotografare in condizioni di scarsa illuminazione. Ciò significa tempo di scatto lento, impostazioni ISO elevate e tecniche per tenere ferma la fotocamera.

La prima cosa da ricordare per la fotografia in condizioni di scarsa illuminazione è disattivare il flash dalle impostazioni automatiche. A tale scopo, puoi selezionare la modalità Flash spento e/o Scatto notturno manuale.


Modalità Flash spento: ruota la ghiera di selezione sulla modalità Flash spento. Ora la fotocamera dovrà utilizzare le proprie funzionalità in modo diverso per realizzare immagini senza flash.
Pertanto, incrementerà la sensibilità alla luce (velocità ISO) riducendo la velocità dell'otturatore e l'apertura dell'obiettivo.


Evitare sfocature indesiderate dovute alle vibrazioni della fotocamera

In condizioni di illuminazione molto scarsa o di notte, devi evitare di muovere la fotocamera quando scatti una foto. Le vibrazioni della fotocamera possono causare sfocature indesiderate e rovinare l’immagine. Pertanto, appoggia la fotocamera a terra, su una superficie stabile o su un corrimano. Anche appoggiarla saldamente contro la parete di un edificio contribuirà a mantenerla più stabile della semplice impugnatura manuale. Un obiettivo con stabilizzatore d'immagine può essere di grande aiuto.

Suggerimento: la modalità Flash spento è indicata anche per fotografare all’interno di un museo o in luoghi dove il flash non è consentito, oppure quando il flash rovinerebbe l'atmosfera.


Modalità Scatto notturno manuale

Questa utile modalità scatta una serie di quattro immagini e le combina in un solo frame ottimizzandole per minimizzare le vibrazioni della fotocamera. Dato che molte città limitano l’utilizzo del treppiede, la modalità Scatto notturno manuale può essere ideale per fotografare la città di notte.


Fotografare le persone

Utilizza la modalità di scatto Live View per comporre foto spontanee senza che i soggetti si accorgano di nulla. Una fotocamera EOS con schermo LCD orientabile rende tutto ancora più semplice.

Tutorial EOS - Canon
New York di Eddy Hilbrink


Lo sapevi che... Spesso, se trovi un luogo che ti ispira in una città, la foto viene da sé. Cerca le forme, la luce e le ombre, quindi aspetta che i personaggi giusti arrivino al momento giusto. In una città ci sono tante fotocamere. Rimanere fermo oppure aspettare con una fotocamera in mano pronta a scattare spesso ti renderà meno visibile. 


Utilizza un piccolo obiettivo “prime” dotato di diaframma ad apertura rapida

Un obiettivo “prime” ad apertura ampia come il Canon EF 50mm f/1.8 STM è ideale da portare con te e ottimo per realizzare scatti in condizioni di scarsa illuminazione. Piccolo e leggero, questo obiettivo per nulla ingombrante offre immagini nitide e di qualità. L’ampia gamma di impostazioni di apertura degli obiettivi “prime” offre un controllo eccellente sulla profondità di campo. Per ottenere il massimo da questi obiettivi, utilizza la modalità Priorità apertura (Av) e controlla la profondità di campo, dall’impostazione più bassa alla più alta, oppure utilizza la modalità Tv (Priorità otturatore) per gestire l'acquisizione del movimento. Un altro vantaggio derivante dall’utilizzo di questo tipo di obiettivo è la possibilità di avvicinarti al soggetto invece di utilizzare lo zoom: in questo modo, spesso troverai angolazioni più interessanti da cui scattare. Per gli scatti in città o riprese più generiche, prova a utilizzare Canon EF 24mm f/2.8 IS USM o Canon EF 35mm f/2 IS USM.


Tutorial EOS - Canon
People di Matteo Ciani Bassetti


Pronti a scattare in qualsiasi momento

La fotocamera deve essere sempre pronta a scattare. Pertanto, devi sempre prestare attenzione a come cambia la luce intorno a te mentre ti sposti per la città. Se l’illuminazione cala, aumenta la velocità ISO oppure l'apertura. Se la luce aumenta, abbassa la velocità ISO oppure chiudi l'apertura. In questo modo, le impostazioni della fotocamera saranno sempre pressoché corrette nel caso in cui ti trovassi davanti a una scena imperdibile.

Suggerimento: se la città ha edifici alti, controlla la posizione della luce tra i palazzi e pensa a come potrebbe migliorare la tua immagine la luce a disposizione. Inoltre, ti consigliamo di tornare sul posto in un momento migliore, quando la luce è esattamente come vuoi.


Utilizzare bianco e nero e filtri

Utilizza lo Stile foto monocromatico per creare immagini in bianco e nero direttamente sulla fotocamera. Dato che bianco e nero hanno a che fare con ombre e luci, utilizzare la modalità monocromatica ti aiuterà a vedere al meglio il contrasto. Lo schermo LCD mostra le immagini in bianco e nero ma, se scatti utilizzando il formato RAW, puoi tornare all'immagine a colori durante la post produzione sul computer.

Spesso, aumentare l’impostazione del contrasto della modalità monocromatica in Stile foto e aggiungere un filtro giallo in pieno sole consente di ottenere immagini ancora più spettacolari.

Tutorial EOS - Canon
NYC di Marco Iozzi


Lo sapevi che... Le ombre sono più lunghe a fine giornata rispetto ad altri momenti, e in una giornata luminosa e senza nuvole le ombre avranno bordi ancora più nitidi.


Ottenere il massimo dal time-lapse

Anche se sei in visita in città per un breve periodo, il time-lapse è il modo ideale per raccontarne il ritmo frenetico della vita urbana. Alcune fotocamere EOS hanno un intervallometro integrato che può essere impostato affinché la fotocamera scatti una foto a intervalli regolari. Se la tua non ne dispone, puoi utilizzare un accessorio come il telecomando con timer Canon TC-80N3 per scattare una sequenza di immagini.

Assicurati di utilizzare un treppiede solido per la fotocamera. Puoi provare a riprendere una strada dall'alto della tua stanza d'albergo per creare un ritratto interessante di una città dall'alba al tramonto.

Tutorial EOS - Canon
Melbourne di Ralf Kaldenhoff

Per scattare un numero di foto sufficienti per il time-lapse, ricorda che a un intervallo più breve corrisponde un time-lapse più lungo. Se scatti fotografie solo per alcune ore, ti consigliamo di utilizzare un intervallo più breve, in quanto potrai poi velocizzare il filmato durante la fase di editing, se lo desideri.


Invia le tue foto alla Galleria You Connect

Se ti sei sentito ispirato a raccontare il volto mutevole di una città in 24 ore, perché non invii le tue foto alla Galleria You Connect? Qui pubblicheremo e condivideremo le nostre immagini preferite inviate dalla comunità Canon. Carica le tue foto.