Guida illustrativa: Utilizzo delle modalità

Disattivazione della modalità automatica

Full Auto (il "quadrato verde") è spesso il punto di partenza sulla ghiera di selezione per il nuovo proprietario di una fotocamera Canon.

In molti casi offre ottimi risultati, ma uno dei motivi principali per l'acquisto di una EOS è l'offerta di tutte le opportunità creative a disposizione quando si passa alle altre modalità di scatto.

Se stai cominciando il tuo percorso creativo, le modalità di scatto della zona base sono il punto migliore da cui partire. Questa guida esamina quattro di queste modalità e spiega quali impostazioni di esposizione sono modificate e perché, per consentirti di capire un po' meglio la tua EOS.

• Primi piani
• [Portrait/Ritratto]
• [Sports/Sport]
• [Landscape/Paesaggio]

Picture_Tutorial_p1Modalità primo piano

La modalità primo piano sceglie le impostazioni ottimali per fotografare piccoli soggetti e per avvicinarti al soggetto. La fotocamera produce immagini con una piacevole sfocatura dello sfondo e le immagini hanno colori e nitidezza ben bilanciati. Quando i livelli di luce sono bassi, il flash automatico si attiva per illuminare il soggetto.

Picture_Tutorial_p1_02
Naked poppy
, © Chrissie Barrow 2011, Canon EOS 450D

Cosa fa la tua EOS: la modalità primo piano sceglie un'apertura ampia che produce immagini con sfondo gradevolmente sfocato. L'opzione Picture Style Standard viene utilizzata per bilanciare colore e nitidezza. Le velocità dell'otturatore sono mantenute in modo da evitare vibrazioni della fotocamera e, nel caso in cui questo non sia possibile, ad esempio in caso di luce scarsa, viene attivato il flash automatico. In condizioni di luce scarsa la fotocamera può selezionare un valore ISO elevato.

Altri tipi di foto da provare: se devi vendere qualcosa online, una buona immagine può fare la differenza. Imposta la fotocamera sulla modalità primo piano per isolare l'oggetto dallo sfondo. Un'accurata composizione darà risultati gradevoli e, si spera, redditizi.

Opzione obiettivo:EF-S 60 mm f/2,8 Macro USM*
Per avvicinarti molto ai tuoi soggetti, è necessario un obiettivo macro dedicato.

* Richiede adattatore EF-EOS M per EOS M o una fotocamera Canon DSLR con innesto EF-S indicato da un quadrato bianco sull'attacco dell'obiettivo.

1  2  3