Tutorial sulla fotografia: scatti primaverili

Evitare i movimenti
Ma se non hai un treppiede a portata di mano, puoi ridurre l'effetto mosso dovute ai movimenti della fotocamera utilizzando una velocità dell'otturatore superiore. Questa soluzione non riduce il movimento, ma è in grado di diminuire il lasso di tempo in cui il movimento può alterare l'immagine.

Tuttavia, se scegli una velocità dell'otturatore elevata, l'apertura dell'obiettivo selezionata automaticamente dalla fotocamera fornisce una minore profondità di campo. La profondità di campo coincide con l'area anitisante e retrostante il punto di messa a fuoco che appare a noi nitida. Una profondità di campo limitata mette lo sfondo non a fuoco, il che potrebbe essere un vantaggio, ma può anche significare che le aree intorno al soggetto sono sfocate. Devi pertanto trovare un equilibrio tra l'utilizzo di un alta velocità dell'otturatore e un'apertura dell'obiettivo ridotta.

Movimenti del soggetto
La brezza più lieve può far muovere un fiore e, se il soggetto riempie l'inquadratura, quasi sicuramente ti accorgerai dell'effetto mosso. L'utilizzo di una velocità dell'otturatore superiore riduce l'effetto mosso man mano che diminuisce il lasso di tempo in cui il movimento del soggetto può alterare l'immagine.

In alternativa, puoi creare un frangivento artificiale. Per i soggetti in prossimità del suolo, ti basterà utilizzare alcuni paletti e una copertura in plastica trasparente. Pianta i paletti sui tre lati del soggetto e utilizzali per sostenere la copertura. Una copertura in plastica trasparente è l'ideale in quanto non impedisce alla luce di raggiungere il soggetto.

1  2  3  4

spacer
					image

Tutorial

Fotografia in bianco e nero
Fotografia d'azione
Ritratti natalizi
Fotografia notturna
fotografia d'autunno
Fotografia di paesaggi urbani