Macro Photography

Obiettivi per fotografia macro

Utilizzare al meglio gli obiettivi macro

Gli obiettivi macro consentono di fotografare da vicino soggetti molto piccoli, svelando dettagli invisibili a occhio nudo. Sono utilizzati per realizzare scatti di insetti e fiori, nonché per le nature morte fotografate in studio.


Gli obiettivi macro vengono utilizzati dai fotografi naturalistici per realizzare scatti di insetti e fiori. Tuttavia, grazie all'eccellente qualità delle immagini e alle ampie aperture massime, sono ideali anche per i ritratti. Per avere la certezza di selezionare l'obiettivo giusto per il tuo scatto, devi considerare il soggetto da immortalare e il risultato che desideri ottenere.

Macro Photography

Cattura ogni minimo dettaglio

Se desideri avvicinarti al soggetto e catturare anche i dettagli più minuti, allora gli obiettivi macro sono ideali, in quanto ti consentono di realizzare scatti a distanza ravvicinata con una ricchezza di dettagli eccezionale. Il vantaggio unico offerto dagli obiettivi macro è il fatto che permettano di ingrandire il soggetto in modo tale che sul sensore della fotocamera appaia di 0.5 volte le dimensioni reali o, idealmente, di 1.0 volte le dimensioni reali o superiore.

Raspberry Photography

Avvicinati al soggetto rimanendo a distanza

Quando desideri realizzare uno scatto in primo piano di un insetto o di un animale catturando anche i dettagli più minuti, è essenziale non disturbare il soggetto. Un obiettivo con una lunghezza focale maggiore, da 100mm a 180mm, ti garantisce di mantenere una distanza sufficiente dal soggetto in modo da non disturbarlo e da non modificare la luce che lo circonda.

Green Insect Photography

Dettagli di dimensioni reali

La caratteristica unica di questo obiettivo macro è la sua capacità di ingrandire un soggetto idealmente fino alle sue dimensioni reali (o superiori). Tale capacità viene definita sulla base del rapporto di ingrandimento dell'obiettivo tra le dimensioni fisiche di un'immagine sul sensore della fotocamera e le dimensioni fisiche del soggetto fotografato. Ad esempio, un rapporto di 1:1 ( o di 1.0 volte le dimensioni reali) indica che il soggetto viene acquisito dal sensore della fotocamera nelle sue dimensioni reali. Gli obiettivi specifici per la fotografia macro, come Canon MP-E 65mm f/2.8 1-5x, consentono un rapporto di ingrandimento fino a1:5, per cui al valore massimo il soggetto apparirebbe sul sensore 5 volte più grande delle sue dimensioni reali.

Life-Sized Detail Photography

In che modo la fotocamera influisce sulla scelta dell'obiettivo

Gli obiettivi EF-S di Canon sono pensati esclusivamente per fotocamere con sensore APS-C come EOS 760D e non sono compatibili con i modelli a pieno formato come la serie di fotocamere EOS 5D.

Gli obiettivi EF possono essere utilizzati con qualsiasi fotocamera EOS, ma quando sono utilizzati su una fotocamera EOS con sensore APS-C, l'angolo di campo sarà equivalente a quello di un obiettivo con lunghezza focale di 1,6 volte superiore. Ad esempio, l'obiettivo EF 100mm f/2.8L Macro IS USM utilizzato sulla fotocamera EOS 760D offre un angolo di campo equivalente a quello di un obiettivo da 160mm montato su una fotocamera full-frame. Il confronto seguente mostra gli effetti concreti di quanto appena affermato quando si scattano fotografie macro.

Bee Macro Photography
Macro Photography

In che modo la lunghezza focale influisce sulla distanza di scatto

Nella fotografia macro non sempre occorre avvicinarsi al soggetto. Una lunghezza focale maggiore (ossia con valore numerico superiore) ti consente infatti di ottenere lo stesso rapporto di ingrandimento pur tenendoti a distanza dal soggetto. Ad esempio, l'utilizzo di un obiettivo da 180 mm per fotografare delle farfalle ti offre la distanza di cui hai bisogno per non disturbare il soggetto pur mantenendo l'ingrandimento macro.

Quando incrementi la lunghezza focale aumenterai anche la distanza di scatto, per cui sarai in grado di ottenere lo stesso rapporto di ingrandimento. La distanza di scatto è quella tra il soggetto e il piano focale.

Il diagramma a destra mostra la distanza dall'estremità dell'obiettivo al soggetto.

How focal length affects working distance

In che modo la lunghezza focale modifica la prospettiva

La scelta della giusta lunghezza focale è un fattore da considerare attentamente nella fotografia macro, in quanto ogni modifica può influire sullo scatto. Quando aumenti la lunghezza focale, la distanza tra lo sfondo e il primo piano si riduce, modificando il risultato dello scatto.

Flower 180Mm Photography

180 mm

Flower 100Mm Photography

100 mm

Flower 50Mm Photography

50mm

Scegliere l'obiettivo giusto

Una volta considerati questi fattori, devi pensare a ciò che è importante per il tuo scatto.

  • Desideri catturare immagini in primo piano di un insetto o di un animale senza disturbarlo? Allora avrai bisogno di un obiettivo con una lunghezza focale maggiore, come RF 100mm F2.8L Macro IS USM / EF 100mm f/2.8L Macro IS USM o addirittura EF 180mm f/3.5L Macro USM che offre una distanza di scatto superiore.
  • Desideri poter ingrandire il soggetto oltre le sue dimensioni reali? Allora l'obiettivo Canon MP-E 65mm f/2.8 1-5x Macro, che offre un rapporto di ingrandimento di 1:5, è la scelta ideale.

Flower Macro Photography

Ottenere i risultati migliori da un obiettivo macro

Prevenire le vibrazioni della fotocamera

Una maggiore lunghezza focale negli obiettivi macro può produrre livelli più elevati di vibrazioni della fotocamera, rendendo più difficile ottenere immagini nitide e chiare. Lo stabilizzatore d'immagine nell'obiettivo contribuisce a eliminare la maggior parte delle vibrazioni durante gli scatti a mano libera; se invece scegli un obiettivo senza stabilizzatore d'immagine, potrai utilizzare un cavalletto per stabilizzare la fotocamera e l'obiettivo, anche se poi non sarai in grado di spostarli con la stessa semplicità.

Chameleon Photography

Illuminare il soggetto

La giusta illuminazione ti consentirà di utilizzare una velocità dell'otturatore maggiore, per ottenere scatti nitidi di oggetti in movimento. I flash macro ad anello MR-14EX Il e i flash a doppia torcia MT-24EX di Canon offrono sistemi di illuminazione specialistici che contribuiscono a illuminare il soggetto in modo più omogeneo, utilizzando il flash macro ad anello, oppure con una luce più diretta, per dare maggiore texture, con il flash a doppia torcia. L'obiettivo EF-M 28mm f/3.5 Macro IS STM è invece dotato di un illuminatore macro integrato a due LED controllabili per offrire illuminazione aggiuntiva ed eliminare la proiezione di ombre.

Butterfly Photography

Fotografia macro estrema

La maggior parte degli obiettivi macro dedicati consentono di ottenere un rapporto di ingrandimento di 1:1, tuttavia, è possibile avvicinarsi facilmente al soggetto e ottenere un rapporto di 1:2 (in cui il soggetto appare sul sensore di dimensioni doppie rispetto a quelle reali) utilizzando delle prolunghe, se la fotocamera e l'obiettivo le supportano. Se desideri avvicinarti il più possibile al soggetto, l'obiettivo ideale è MP-E 65mm f/2.8 1-5x Macro Photo, che offre un rapporto di ingrandimento di 1:5, un livello che consente di mostrare bolle d'aria all'interno di gocce d'acqua.

Extreme Macro Photography

La scelta professionale per la fotografia macro

FOTOGRAFIA MACRO

RF 100mm F2.8L Macro IS USM

L'obiettivo macro professionale RF 100mm F2.8 L MACRO IS USM è ideale per scattare a mano libera immagini 1.4x più grandi rispetto alle dimensioni reali e splendidi ritratti, con la qualità della serie L.

Visualizza dettagli

RF 100mm F2.8L Macro IS USM on the EOS R5

Potrebbero anche interessarti...

Prodotti correlati