CANON EOS R5

Connettiti

EOS R5 è una delle fotocamere più connesse che abbiamo mai realizzato: è in grado di trasmettere file di immagine tramite il tuo dispositivo smart o la rete Wi-Fi ai tuoi clienti, ai profili dei social media o persino agli account cloud tramite il nostro servizio image.canon.

Connettiti

Massima stabilità e velocità

EOS R5 è in grado di stabilire connessioni wireless più veloci e più stabili, grazie al Wi-Fi dual band a 2,4 GHz e 5 GHz integrato e al supporto per gli standard 802.11a, b, g, n e 802.11ac. Una connessione Bluetooth Low Energy sempre attiva mantiene la fotocamera collegata a dispositivi smart, consentendo di sfogliare, modificare e inviare le immagini a telefoni e tablet ovunque ti trovi.

La fotocamera può utilizzare il Wi-Fi per comunicare con dispositivi smart, caricare immagini sul cloud tramite il gateway image.canon o inviare immagini direttamente tramite FTP.

App Camera Connect

Dai inizio al tuo flusso di lavoro digitale prima ancora di rientrare dal tuo servizio fotografico. Avvia l'app Canon Camera Connect sul tuo smartphone o tablet e EOS R5 si connetterà automaticamente tramite Wi-Fi, consentendoti di sfogliare i contenuti della scheda di memoria della fotocamera e di trasferire immagini per la modifica con l'app Canon Digital Photo Professional o per la condivisione.

Puoi anche configurare EOS R5 per il trasferimento automatico delle immagini, in modo che le immagini vengano inviate automaticamente al tuo dispositivo smart mentre scatti.

L'app consente inoltre ai fotografi di controllare le proprie fotocamere EOS R5 in modalità wireless, per foto e video. Scegli dove mettere a fuoco, regola l'esposizione e vedi ciò che vede la fotocamera utilizzando la funzione Live View remota, che ti permette di scattare in modalità wireless da angolazioni difficili.

Canon Camera Connect

Connetti la fotocamera Canon al tuo dispositivo Apple o Android per realizzare scatti a distanza e condividere foto in modo semplice.

image.canon

Il nuovo servizio di fotografia cloud di Canon, image.canon, consente agli utenti di archiviare online un numero illimitato di foto, inclusi i file RAW, per un massimo di 30 giorni. In seguito i file di immagine possono essere trasferiti nello spazio di archiviazione permanente da 10 GB di image.canon, su Google Drive, Adobe Creative Cloud o in una memoria locale offline.

EOS R5 è la prima fotocamera EOS che permette di caricare automaticamente le immagini sul cloud image.canon, in modo da trovarle già pronte sul tuo PC/Mac sincronizzato quando rientri da un servizio fotografico.

image.canon

Trasferisci senza sforzo immagini e filmati dalla tua fotocamera Canon a dispositivi e servizi Web.

FTP

Per i fotografi professionisti che hanno la necessità di consegnare le foto direttamente ai clienti in modo rapido e sicuro, EOS R5 offre FTP e FTPS integrati utilizzando il Wi-Fi integrato nella fotocamera. Le impostazioni FTP possono essere configurate tramite la fotocamera o offline utilizzando il software EOS Utility, e puoi salvare fino a 10 preimpostazioni da riapplicare rapidamente.

Per EOS R5 è disponibile un'impugnatura Wi-Fi WFT-R10 opzionale, dotata di una connessione gigabit ethernet per connessioni di rete cablate e di antenne MIMO per un Wi-Fi a lungo raggio e con meno interferenze. È stata inoltre aggiunta la trasmissione sicura delle immagini tramite SFTP.

Quando le foto vengono classificate o taggate con un promemoria vocale, questi metadati possono essere trasferiti insieme ai file di immagine, per fornire informazioni preziose ai photo editor e al personale dell'agenzia.

Visualizzazione dello stato del trasferimento FTP
Questo display, necessario per tutti i fotoreport e fotografi sportivi che inviano le immagini tramite FTP, mostra quanto tempo sarà necessario per inviare le immagini. Ciò consente ai fotografi di scegliere più attentamente se mantenere la propria posizione fino al completamento del trasferimento o cercare una connessione più rapida altrove.

Trasferimento delle immagini protetto
Per molti fotoreporter e fotografi sportivi si rivela molto utile la possibilità di "proteggere" le immagini che desiderano inviare. Le immagini protette sono bloccate e non possono essere eliminate accidentalmente.

Articoli correlati

  • ARTICOLO

    I primi scatti di Canon EOS R5: gli splendidi dettagli della natura

    Ulla Lohmann e Robert Marc Lehmann ci raccontano come il sensore da 45 MP e l'AF rilevamento occhi li ha aiutati a realizzare splendidi scatti all'aperto.

  • Un biker esegue un'acrobazia aerea con il sole alle spalle. L'immagine è stata scattata dal basso in una cornice di erba e papaveri rossi sulle pendici della collina

    ARTICOLO

    Video 8K e oversampling a 4K con Canon EOS R5

    Nelle prime riprese con Canon EOS R5, Martin Bissig e Ivan D'Antonio hanno scoperto come le funzionalità 8K di Canon EOS R5 riducono i tempi di ripresa e ampliano le opzioni creative.

  • ARTICOLO

    Canon EOS R5: 10 caratteristiche da non perdere

    Scopri le caratteristiche che rendono EOS R5 veramente rivoluzionaria, tra cui la possibilità di scattare foto da 45 MP a 20 fps e riprendere video 8K in formato RAW.

  • Un uomo sorregge lateralmente una fotocamera Canon EOS R6.

    ARTICOLO

    Canon EOS R5 e EOS R6 a confronto: quale fa per te?

    Canon introduce non una, ma due straordinarie fotocamere mirrorless full-frame. Quale fa per te? Mettiamo a confronto EOS R5 e EOS R6.