FOTOGRAFIA IN CITTÀ

Consigli utili per la fotografia di città e urbana

Immortala panorami e paesaggi urbani mozzafiato: ecco tutti i consigli, i suggerimenti, le tecniche e l'ispirazione di cui hai bisogno.
Canon Camera
Le città sono luoghi magici e pieni di energia. La gente, gli edifici, i fiumi e le strade offrono infinite opportunità fotografiche. Quindi, perché non prendi la tua fotocamera ed esci a esplorare una città nelle tue vicinanze? Abbiamo raccolto i migliori consigli per aiutarti a immortalare immagini di cui andare fiero. Leggi e scopri come migliorare le tue composizioni, affrontare un'illuminazione debole e raccontare la tua storia di una città.

1. Kit per la fotografia urbana

Una persona che tiene Canon EOS M50 per fotografare una città di notte dal basso.

Se stai provando a fotografare la città di notte, il mirino elettronico di una fotocamera mirrorless può essere prezioso: ti mostra l'esposizione esatta della tua foto e si aggiorna man mano che apporti modifiche. Su una reflex digitale, lo schermo posteriore può aiutarti a valutare le impostazioni di esposizione e offrirti una visione più luminosa della scena.

Una fotocamera Canon EOS M6 Mark II su un marciapiede che ritrae una città di notte.

Appena prima dell'alba o dopo il tramonto, l'ora blu è un ottimo momento per scattare fotografie di paesaggi urbani. La qualità della luce tende a essere surreale e le strade sono spesso meno trafficate. Con la maggior parte degli obiettivi, impostando un'apertura che va da circa f/11 a f/16, si trasformano i punti luminosi in stelle.

Anche se qualsiasi fotocamera Canon può essere utilizzata per la fotografia urbana, quelle con obiettivo intercambiabile offrono la massima versatilità. Spesso i dispositivi più piccoli sono preferibili, perché un approccio discreto può aiutarti a catturare i momenti spontanei della vita in città mentre le persone vivono la loro quotidianità. Le fotocamere mirrorless Canon della serie EOS M, come EOS M50 Mark II, sono particolarmente compatte e poco ingombranti.

Molti fotografi preferiscono obiettivi a focale fissa da 35 mm per il loro profilo leggero e compatto e un campo visivo che, pur essendo abbastanza ampio da comprendere molto nell'inquadratura, praticamente non presenta nessuna distorsione a barilotto rispetto agli obiettivi ultragrandangolari. Il piccolo obiettivo "pancake" Canon EF-M 22mm f/2 STM è assolutamente ideale, con una lunghezza focale effettiva di 35,2 mm in full frame. Canon EF-M 32mm f/1.4 STM offre una prospettiva più standard e la sua ampia apertura è ideale per far risaltare gli oggetti su uno sfondo sfocato. Se è la versatilità che cerchi, Canon EF-M 28mm f/3.5 Macro IS STM è un obiettivo grandangolare con funzioni macro integrate. Tuttavia, non si tratta solo di obiettivi a focale fissa: il compatto Canon EF-M 11-22mm f/4-5.6 IS STM offre anche grande versatilità come zoom grandangolare.

Per chi utilizza reflex digitali, la leggera Canon EOS 250D è dotata di uno schermo articolato orientabile, ideale per catturare prospettive insolite e interessanti. Questo è presente anche nella maggior parte delle altre fotocamere Canon, tra cui Canon EOS 850D, più sofisticata ma relativamente compatta, adatta per gli appassionati di fotografia. Tra gli obiettivi ideali per la fotografia di città con le reflex digitali formato APS-C troviamo il super sottile "pancake" a focale fissa Canon EF-S 24mm f/2.8 STM e il compatto zoom ultragrandangolare Canon EF-S 10-18mm f/4.5-5.6 IS STM, entrambi adatti per inquadrare anche gli edifici più imponenti.

Passando a una reflex digitale full frame come Canon EOS 6D Mark II, Canon EF 35mm f/2 IS USM è la scelta ideale per scattare foto notturne in città a mano libera, con la sua stabilizzazione ottica a quattro stop e l'ampia apertura f/2 che lasciano entrare la luce quando è più necessario. Per chi utilizza le fotocamere mirrorless, le full frame Canon EOS RP e Canon RF 35mm F1.8 IS Macro STM sono potenti ma compatte. L'incredibile grandangolo Canon RF 16mm F2.8 STM è un'opzione versatile per la fotografia di città: ti consente di catturare ampi paesaggi urbani e dettagli architettonici grazie al suo fattore di ingrandimento massimo di 0,26x.

2. Ispirazione urbana

Una lunga esposizione notturna che mostra le luci delle auto in corrispondenza di uno svincolo autostradale come scie di luce rossa e bianca.

Per catturare fotografie urbane spettacolari non devi impegnarti solo di giorno. Molte città prendono vita di notte e offrono molte opportunità fotografiche, dagli edifici illuminati a strade trafficate dove puoi utilizzare lunghe esposizioni per creare scie luminose. Scatto realizzato con Canon EOS R6 e obiettivo Canon RF 15-35mm F2.8L IS USM a 28 mm, 61 sec, f/16 e ISO400. © Lorenz Holder

Tutte le città sono melting pot di storia e cultura e contengono migliaia di racconti diversi. Quando esplori una città, pensa quale dei suoi racconti ti interessa maggiormente, quindi vai un po' più a fondo. Ignora le attrazioni più note e prova a trovare un punto narrativo originale che inviti lo spettatore a entrare nel mondo della tua foto.

Il movimento della gente, delle merci o dei trasporti forma il cuore pulsante della maggior parte delle città. Per fotografare la città in movimento, prova a esplorarla a piedi finché non arrivi ad un incrocio affollato, quindi fermati e scatta qualche foto da un punto di osservazione interessante.

Molte città prendono vita quando cala la notte. Prova a fotografare paesaggi urbani notturni in luoghi con luci intense, come i mercatini di Natale a Praga o il West End a Londra. Anche fotografare scie luminose può offrire vantaggi. Perché non trovare un punto di osservazione elevato, come un ponte o una terrazza su un tetto e fotografare la via sottostante?

Alcune delle fotografie di città più straordinarie rivelano un contrasto: tra vecchio e nuovo, pace e discordia o tra le comunità cosmopolite. Prova a catturare la tua interpretazione di questo tema: ad esempio, puoi scoprire qualcuno che medita in un affollato parco di Shanghai, scattare una foto di un edificio storico a Londra sovrastato da un nuovo grattacielo oppure il trambusto del quartiere degli hipster di New York.

Sono i piccoli dettagli che donano a una città la sua identità. Spesso nascoste alla vista normale, queste caratteristiche affascinanti possono servire a realizzare foto sorprendenti. Pensa ai lampioni ornamentali vittoriani di Londra, alle insegne Art Nouveau delle stazioni della metro di Parigi o ai motivi dei singolari ciottoli dei marciapiedi di Lisbona. Cerca dettagli piccoli ed esclusivi la prossima volta che visiti una città e pensa a modi interessati di fotografarli.

3. Le modalità migliori

Una persona che indossa stivali col tacco che cammina in una pozzanghera di notte, mentre delle luci arancioni e blu si riflettono sul marciapiede bagnato.

Cerca di evitare gli scatti standard da turista: vale la pena essere creativo e cercare prospettive insolite che aggiungono elementi di interesse. Prova a scattare dal basso o anche da molto in alto, così potrai spingerti oltre i muri e altri ostacoli o sopra una folla. Gli schermi orientabili presenti su molte fotocamere Canon sono perfetti per questo approccio. Scatto realizzato con Canon EOS R6 e obiettivo Canon RF 28-70mm F2L USM a 70 mm, 1/60 sec, f/2.8 e ISO1000. © Lorenz Holder

Un primo piano del lato di un edificio, un numero civico in metallo illuminato dall'alto da una lampada da parete.

Non cercare sempre di vedere il quadro generale. I dettagli possono raccontare una storia diversa ma molto efficace. Scatto realizzato con Canon EOS 5D Mark IV e obiettivo Canon EF 35mm f/1.4L II USM a 1/664 sec, f/1.4 e ISO400.

Per loro natura, le città sono luoghi affollati e frenetici ma vi sono momenti in cui il ritmo rallenta, come la notte o il mattino molto presto. Per questi momenti della giornata, devi sapere come fotografare in condizioni di scarsa illuminazione. Ciò significa tempi di scatto lenti, impostazioni ISO elevate e tecniche per tenere ferma la fotocamera.

La prima cosa da ricordare per la fotografia in condizioni di scarsa illuminazione è disattivare il flash dalle impostazioni automatiche. A tale scopo, puoi selezionare la modalità Flash spento o Scatto notturno manuale. In modalità Flash spento, la fotocamera dovrà utilizzare le proprie funzionalità in modo diverso per realizzare immagini senza flash. Pertanto, incrementerà la sensibilità alla luce (velocità ISO) riducendo la velocità dell'otturatore e l'apertura dell'obiettivo.

La modalità Flash spento è indicata anche per fotografare all’interno di un museo o in luoghi dove il flash non è consentito, oppure quando il flash rovinerebbe l'atmosfera.

Molte fotocamere Canon, come Canon EOS RP, dispongono di una modalità Scatto notturno manuale, che consente di acquisire una serie rapida di quattro immagini e combina i risultati in un unico fotogramma, ottimizzato per ridurre al minimo l'effetto mosso. Dato che molte città limitano l’utilizzo del treppiede, la modalità Scatto notturno manuale può essere ideale per fotografare la città di notte.

Un obiettivo a focale fissa con apertura ampia come Canon RF 50mm F1.8 STM è ideale da portare sempre con te e ottimo per realizzare scatti in condizioni di scarsa illuminazione. Piccolo e leggero, questo obiettivo per nulla ingombrante offre immagini nitide e di qualità. L'ampia gamma di impostazioni di apertura degli obiettivi a focale fissa offre un controllo eccellente sulla profondità di campo. Per ottenere il massimo da questi obiettivi, utilizza la modalità Priorità apertura (Av) e controlla la profondità di campo, dall’impostazione più bassa alla più alta, oppure utilizza la modalità Priorità otturatore (Tv) per gestire l'acquisizione del movimento. Un'altra caratteristica di questo tipo di obiettivo è la possibilità di avvicinarti al soggetto invece di utilizzare lo zoom: in questo modo, spesso troverai angolazioni più interessanti da cui scattare.

4. Tecniche per fotografare la città

Un'immagine in bianco e nero di un cielo urbano pieno di grattacieli e alti edifici.

Passando alla modalità monocromatica della fotocamera potrai accentuare ombre, luci e struttura, senza le distrazioni date dal colore. Scatto realizzato con Canon EOS 5D Mark IV e obiettivo Canon EF 11-24mm f/4L USM a 11mm, 1/500 sec, f/8 e ISO100.

Un mercato turco al coperto. La bassa velocità dell'otturatore ha sfocato il pubblico, mettendo in risalto quanto la scena sia affollata.

La fotografia di città riguarda tanto le persone che ci vivono quanto gli edifici e i luoghi di interesse. Scatto realizzato con Canon EOS 60D (ora sostituita da Canon EOS 90D) e obiettivo Canon EF-S 17-55mm f/2.8 IS USM a 49 mm, 2,6 sec, f/16 e ISO100.

Per essere pronto a scattare in qualsiasi momento, devi sempre prestare attenzione a come cambia la luce intorno a te mentre ti sposti per la città. Se l'illuminazione cala, aumenta la velocità ISO, il tempo di scatto o l'apertura. Se la luce aumenta, abbassa la velocità ISO o il tempo di scatto, oppure chiudi l'apertura. In questo modo, le impostazioni della fotocamera saranno sempre pressoché corrette nel caso in cui ti trovassi davanti a una scena imperdibile.

Utilizza lo Stile foto monocromatico per creare immagini in bianco e nero direttamente sulla fotocamera. Dato che bianco e nero hanno a che fare con ombre e luci, utilizzare la modalità monocromatica ti aiuterà a vedere al meglio il contrasto. Lo schermo LCD mostra le immagini in bianco e nero ma, se scatti utilizzando il formato RAW, puoi tornare all'immagine a colori durante la post produzione sul computer.

Se puoi trascorrere del tempo in città, puoi rivisitare lo stesso luogo in momenti diversi della giornata per vedere come cambiano persone e luce. Tre o quattro immagini realizzate a intervalli di tempo ben studiati nel corso di una giornata sono ideali per mostrare come cambia la città.

Quando fotografi soggetti in movimento, come le persone che attraversano un ponte o una piazza, ti consigliamo di tenere la fotocamera ferma e disattivare il flash, selezionando tempi di esposizione più lunghi per ottimizzare il movimento del soggetto. Per realizzare questo tipo di immagini, cerca superfici e luoghi dove poter posizionare o tenere la fotocamera per garantire la massima stabilità. Sperimenta con la modalità Priorità otturatore (Tv). Dopo aver impostato la velocità dell'otturatore, la fotocamera bilancia automaticamente i valori ISO e di apertura, lasciandoti la libertà di esplorare la tua creatività.

Se hai bisogno di ulteriore aiuto e indicazioni mentre sei in viaggio, l'app Canon Photo Companion è ricca di contenuti personalizzati, sfide e fonti di ispirazione, e ti offre tutta l'assistenza necessaria per dare vita alle tue avventure urbane.
Autore: Matthew Richards

Prodotti correlati

Articoli correlati

  • 11 suggerimenti per la fotografia di viaggio in città

    STREET PHOTOGRAPHY

    11 suggerimenti per la fotografia di viaggio in città

    Consigli e suggerimenti su come catturare lo spirito della giungla urbana.

  • Suggerimenti per la street photography astratta

    STREET PHOTOGRAPHY

    Scopri la street photography astratta

    Crea opere d'arte mozzafiato partendo da soggetti banali con queste semplici tecniche per realizzare immagini urbane surreali.

  • Alcune scie luminose sospese in movimento da un autobus in una strada trafficata di Madrid, Spagna.

    FOTOGRAFIE IN MOVIMENTO

    Immortalare il movimento

    Scopri come aggiungere una sensazione di movimento alle tue foto.

  • Scatti originali: suggerimenti per la fotografia astratta

    STREET PHOTOGRAPHY

    Consigli pratici per la street photography

    Cattura la magia del quotidiano con i consigli e le tecniche del fotografo di strada Giuseppe Esposito-Rodrigues.