2 men playing basketball with sunlight behind them

Migliora il livello della tua fotografia d'azione

Imposta la modalità corretta

Le modalità migliori da utilizzare, se la tua fotocamera ne è provvista, sono AE con priorità dei tempi di scatto (Tv) o Sport. La prima ti consente di scegliere il tempo di esposizione, la seconda lo sceglie automaticamente al posto tuo.

Suggerimento: quando un soggetto si muove molto velocemente verso di te, è difficile seguirlo. Prova a mettere preventivamente a fuoco il punto dove pensi si svolgerà l'azione e premi l'otturatore a metà. Quando l'azione arriva nel punto prescelto, è sufficiente premere completamente l'otturatore per scattare la foto.

Modalità sport

La modalità Sport semplifica la ripresa degli sport dinamici. Puoi tenere premuto l'otturatore mentre realizzi sequenze ad alta velocità. La fotocamera utilizza il tracking della messa a fuoco e si sposta dinamicamente sul punto AF migliore per seguire l'azione, assicurandosi, al contempo, che ogni fotogramma sia nitido.

Memoria e batteria

Utilizza una scheda di memoria veloce per riprendere lunghe sequenze di fotogrammi continui. Le schede di memoria standard si esauriscono troppo rapidamente, perché la fotocamera utilizza il buffer per l'archiviazione temporanea. Poiché la modalità drive a scatto continuo esaurisce rapidamente anche la carica della batteria, assicurati di non trovarti a secco. Se non hai una batteria di riserva, spegni la fotocamera quando non la utilizzi oppure attiva la funzione Off automatico.

Segui i tuoi soggetti

Cerca la funzione AF Servo nel menu della fotocamera. Quando la funzione è attiva, la fotocamera continua a seguire i soggetti in movimento tenendoli a fuoco. Ti consigliamo di iniziare a seguire il soggetto appena prima che si trovi nel punto ideale.


Zoom

Se sei troppo lontano e devi ingrandire il soggetto, ti consigliamo di utilizzare lo zoom manuale e lasciare quello digitale come ultima risorsa, perché potresti ottenere immagini pixellate. In ambienti grandi, come gli stadi e i palazzetti dello sport, il flash illumina solo le due o tre file davanti a te, quindi puoi disattivarlo.

Restringi la messa a fuoco

Nelle immagini sportive spesso sfondo e primo piano sono caratterizzati da oggetti colorati e contrastanti. Per tenere il soggetto a fuoco in queste scene molto ricche, prova a selezionare la zona con i punti AF minori. Tenerli sul soggetto richiede molta abilità, ma il risultato finale saprà ripagarti.

Suggerimento: cerca la funzione AF AI Servo nel menu della fotocamera. Quando la funzione AF AI Servo è attiva, la fotocamera continua a seguire i soggetti in movimento tenendoli a fuoco. Ti consigliamo di scegliere il soggetto con un po' di anticipo e iniziare a seguire i soggetti prima che raggiungano il punto ideale.


Il mirino ottico tiene gli occhi puntati sul gioco

Utilizza la messa a fuoco automatica nel mirino ottico per seguire il tuo soggetto, ma assicurati di tenere l'altro occhio sempre aperto per non perderti nemmeno un secondo dell'azione.

Suggerimento: allenati a tenere entrambi gli occhi aperti. Con uno, guarda nel mirino mentre con l'altro controlli la scena nel suo insieme. Così ridurrai la probabilità di perderti i momenti importanti.

Il tempismo è fondamentale

Le foto migliori sono quelle realizzate al momento giusto. Ad esempio, se entrerai nel ritmo di una partita di tennis, vedrai come i giocatori rallentano brevemente al momento del servizio: una condizione ideale, perché la pallina è stazionaria.


Suggerimento: utilizza il blocco della messa a fuoco per il traguardo, premendo l'otturatore a metà. Successivamente, quando i partecipanti fanno l'ultimo sforzo, ti basterà premere leggermente l'otturatore.

Regola il tempo di esposizione

Ruota la ghiera di selezione su AE con priorità dei tempi di scatto (Tv) e seleziona il tempo di esposizione corretto. Le auto da corsa che vengono verso di te, ad esempio, richiedono un tempo pari 1/1000s o superiore, mentre un gruppo di ragazzi che gioca a calcio al parco richiede 1/500s. A questo punto, la fotocamera selezionerà automaticamente l'apertura appropriata. Il segreto di questa impostazione consiste nell'anticipare il tipo di azione da riprendere. A velocità elevate, usa l'impostazione ISO Auto, che ti consente di acquisire il soggetto anche in condizioni di illuminazione non ideali.

Suggerimento: mantieni la messa a fuoco sulle persone quando si avvicinano alla fotocamera, utilizza una velocità dell'otturatore elevata per riprendere l'azione. Ciò è ideale per le riprese dalle linee laterali, quando sta per verificarsi un placcaggio ad alta velocità.

Esercitati con il panning

Per panning si intende il movimento dell'obiettivo per seguire un soggetto che si muove in parallelo al fotografo. Spesso si combina a tempi di esposizione più lenti, pertanto il soggetto è nitido mentre lo sfondo o il primo piano stazionario risulta sfocato. Per allenarti, utilizza il mirino ottico e ruota il busto partendo dai fianchi per ottenere un movimento fluido. Se il tuo obiettivo dispone di stabilizzatore d'immagine (IS), controlla che il selettore di modalità IS laterale sia impostato su Modalità 2.

Eroi nascosti

I migliori scatti sportivi non parlano solo di vincitori. Sono i piccoli dettagli, come il pallone, l'arbitro, l'emozione di un solo tifoso nella folla, ad aggiungere ricchezza e profondità alla storia dell'evento. In questi casi, anche le impostazioni automatiche possono essere utili.

I trionfi sportivi possono essere lo spunto di grandi filmati. Ecco qualche suggerimento per raccontare una storia interessante.

Scegli una serie di punti narrativi che ti aiutino a costruire una storia, iniziando con il luogo e la folla (e mettendo a fuoco i dettagli interessanti). Per le gare di corsa, riprendi tutto, dall'inizio alla fine, compresi il riscaldamento e i festeggiamenti dopo il traguardo. Riprendi i principali concorrenti in punti diversi della pista. Includi i tabelloni delle classifiche, il tempo del giro, la campanella dell'ultimo giro e così via: sono tutti ottimi momenti di transizione in fase di editing.

Suggerimento: varia la prospettiva delle riprese, grandangolari, medie o strette. Evita lo zoom durante le riprese: inquadra e poi premi il pulsante di registrazione. Tanti clip brevi sono solitamente meglio di una sola clip lunga.

Presenta i tuoi scatti nella luce migliore

Non sorprende che le migliori immagini sportive siano di grande impatto, proprio come lo sport stesso. Una carta fotografica lucida a prestazioni elevate come Professionale Platinum le metterà meglio in mostra.

Se realizzi diverse immagini di un palazzetto da angolazioni diverse, puoi utilizzare un programma di editing fotografico per creare un'immagine composita di grande impatto che mostri l'intera scena.