Canon azienda responsabile: secondo EcoVadis merita la valutazione “gold” per il secondo anno consecutivo

Milano, 10 marzo 2016 – Canon, leader mondiale nelle soluzioni di imaging, si è aggiudicata la valutazione “gold” di EcoVadis per il suo modo di operare sostenibile verso l’ambiente e verso tutti i suoi stakeholder. Canon, per il secondo anno consecutivo, si posiziona tra il 5% delle aziende più efficienti in termini di performance sostenibile. Si tratta del più alto riconoscimento attribuito da EcoVadis, agenzia indipendente di rating in ambito CSR.

image1.jpg

Responsabilità sociale d'impresa vuol dire impegnarsi concretamente per raggiungere gli obiettivi dell’azienda generando, al tempo stesso, valore per la società nel suo complesso. Creare, quindi, le basi per uno sviluppo sostenibile di lungo periodo che rechi vantaggio contemporaneamente all’azienda, ai suoi fornitori, ai suoi clienti, ai suoi dipendenti e alla collettività. Non si offrono solo prodotti o servizi bensì professionalità, sostegno e supporto alla crescita.

La metodologia adottata dall’agenzia si basa su standard internazionali di analisi CSR tra cui Global Reporting Initiative, Global Compact delle Nazioni Unite e ISO 26000. L’esclusivo metodo di valutazione CSR utilizzato da EcoVadis comprende 150 categorie di acquisto, in 110 Paesi attraverso 21 indicatori suddivisi in quattro aree specifiche: ambiente, pratiche di lavoro eque, etica/pratiche commerciali eque e supply chain. Sono proprio questi i principi che hanno consentito a Canon di ricevere la valutazione gold per l’impegno in ambito di responsabilità sociale.

L'impegno di Canon per la sostenibilità si estende in vari ambiti come pratiche di business responsabile, attività a favore della collettività e rispetto verso l’ambiente; tutto questo si pone in linea con la filosofia aziendale ‘Kyosei’ che richiede di vivere e lavorare insieme per il bene comune.

Canon per l’ambiente
Canon adotta politiche di controllo e riduzione dei consumi energetici e delle emissioni dei gas serra. L’approccio adottato prende in considerazione l’intero ciclo di vita dei prodotti: dalla produzione alla progettazione fino all’utilizzo dei prodotti da parte dei clienti e il loro successivo recupero alla fine del ciclo di vita.

L’uso di materiali riciclati e rinnovabili, l’ottimizzazione dei processi di produzione volti a limitare i consumi energetici, l’efficienza nel risparmio di carta e inchiostro sono solo alcune delle attività in cui Canon si impegna a favore dell’ambiente.

Anche per quanto riguarda l’attività e le sedi operative, Canon si è posta obiettivi di sostenibilità, quali la riduzione delle emissioni di CO₂ (Canon EMEA ha l’obiettivo di ridurre le emissioni del 15% nel periodo fra il 2010 e il 2020) e l’aumento dell’efficienza nel riciclaggio dei propri rifiuti.

Canon e il lavoro etico
La creazione di un ambiente di lavoro sostenibile è ormai da considerarsi una priorità per le aziende. Un dipendente felice riesce a generare migliori prestazioni. Per queste ragioni Canon ha implementato attività volte a favorire il dialogo con i propri collaboratori, attraverso indagini e programmi interni. Oltre a ciò l’azienda si è dotata di un codice di condotta, che definisce specifici standard di comportamento tanto per il dipendente quanto per i fornitori coinvolti nelle attività aziendali. Tali standard sono volti a garantire il rispetto degli obblighi aziendali legali ed etici, spaziando dalla tutela di informazioni riservate al divieto di comportamenti impropri.

Canon Europe ha inoltre aderito all’iniziativa Global Compact delle Nazioni Unite, impegnandosi a condividere, sostenere e applicare i 10 principi universali relativi ai diritti umani, standard lavorativi, tutela dell'ambiente e lotta alla corruzione.

"Siamo davvero orgogliosi che il nostro impegno nei confronti di pratiche di business responsabile sia riconosciuto", ha commentato Walter Tobé, Sustainability Director di Canon Europa. "Il rating gold di EcoVadis rappresenta una garanzia per i nostri clienti e partner che possono contare su solide credenziali di sostenibilità".

Leggi il prossimo

Videocamera di rete Canon ME20F-SHN: filmati Full HD a colori anche al buio e sensibilità ISO massima superiore a 4 milioni

Milano, 21 novembre 2017 - Canon, leader mondiale nelle soluzioni di imaging, presenta la nuova ME20F-SHN, una videocamera di rete che assicura prestazioni elevate anche in condizioni di scarsa illuminazione. Questo nuovo modello, che si affianca a ME20F-SH consolida la linea di videocamere multifunzione di Canon proponendosi quale valida soluzione per la produzione di immagini Full HD a colori in ambienti scarsamente illuminati. Perfetta per le attività di sorveglianza, ME20F-SHN riunisce funzionalità di rete e di analisi video integrate in un corpo leggero e compatto.