Canon lancia le nuove stampanti multifunzione imageRUNNER ADVANCE: documenti di elevata qualità e massima efficienza energetica

Milano, 3 ottobre 2017 - Canon, leader mondiale nelle soluzioni di imaging, presenta le nuove stampanti multifunzione della celebre serie imageRUNNER ADVANCE: imageRUNNER ADVANCE C256i, imageRUNNER ADVANCE C356i e imageRUNNER ADVANCE C356P. Progettati per assicurare la massima efficienza energetica, i nuovi dispositivi di stampa forniscono soluzioni personalizzate per la gestione dei documenti, consentendo di ridurre il costo totale di stampa, migliorare il flusso di lavoro e garantire un'elevata qualità di immagine.

imageRUNNER ADVANCE C356i

imageRUNNER ADVANCE C356i

La serie imageRUNNER ADVANCE C256/356, basata sulla pluripremiata tecnologia imageRUNNER ADVANCE, è stata progettata per fornire alle aziende dispositivi "all-in-one" in grado di stampare fino a 35 pagine al minuto*. Accessibili tramite un touch screen a colori da 10.1'' completamente personalizzabile sia dal multifunzione che da remoto, questi dispositivi compatti si adattano ad un'ampia gamma di soluzioni aziendali, sia come soluzioni stand alone in uffici domestici o PMI, sia come soluzioni che vanno ad integrare più ampi parchi di dispositivi di stampa.
La serie imageRUNNER ADVANCE C256/C356 garantisce risultati ottimali anche per lavori che richiedano alti volumi di stampa, grazie all'unione della tecnologia V2 con le migliorate funzioni del tamburo e ai nuovi toner CS, in grado di incrementare la durabilità e la stabilità dei colori. Gli utenti possono accedere a una gamma di funzioni avanzate per l'elaborazione delle immagini, tra cui pinzatura e fascicolazione, per risultati professionali.
La serie imageRUNNER ADVANCE C56/C356 consente di gestire facilmente i documenti ed è compatibile con i software uniFLOW e Therefore, permettendo di centralizzare il controllo dei processi di stampa e scansione di un intero parco macchine. Inoltre è possibile incrementare la produttività grazie alla funzionalità di stampa mobile, che permette di stampare e scansionare documenti in mobilità. Sfruttando la connettività wireless, gli utenti possono inoltre accedere ad applicazioni quali l'app mobile Canon, Canon Print Business, Apple AirPrint e Mopria. Il sistema Universal Login Manger (ULM), invece, aiuta nella gestione dei costi e dei flussi di stampa.
Oltre a garantire l'accesso sicuro degli utenti, la funzionalità di scansione avanzata di questi dispositivi permette di condividere i documenti con molteplici piattaforme in cloud, come Google Drive, Evernote e Dropbox.
I nuovi sistemi MFP semplificano anche la gestione e applicazione delle policy di sicurezza in ottemperanza ai più recenti standard internazionali che comprendono la crittografia, la certificazione Common Criteria, i filtri per indirizzi IP/MAC, IPSEC e l'autenticazione wireless LAN.
Considerando l'indice TEC (Typical Electricity Consumption), i dispositivi offrono un basso consumo energetico (0.8 W in modalità sleep) e sono realizzati con materiale riciclato ecosostenibile e bio-plastica riducendo al minimo l'impatto ambientale. Tutti i modelli, infine, sono certificati Energy Star e Blue Angel, certificazione tedesca sempre più richiesta dalla grande distribuzione.
Le serie imageRUNNER ADVANCE C256 e imageRUNNER ADVANCE C356 saranno disponibili presso i punti vendita Canon e i distributori selezionati a partire dal 2 novembre 2017.

Principali caratteristiche

Serie imageRUNNER ADVANCE C256/356

  • MFP a colori A4
  • Velocità di stampa di 25 ppm (serie imageRUNNER ADVANCE C256)/35 ppm (serie imageRUNNER ADVANCE C356)
  • Design compatto
  • Touch screen a colori da 10.1"
  • Tecnologia a colori V2 e toner CS
  • Connettività Wi-Fi
  • Plug-in per servizi cloud quali Google Docs, Evernote, Dropbox
  • Compatibile con Apple Air Print, MOPRIA Print
  • Basso consumo energetico, certificato Blue Angel

*I dispositivi imageRUNNER ADVANCE C356 raggiungono la velocità di stampa di 35 ppm.