Un sensore Full Frame di ultima generazione per la nuova ammiraglia del sistema Canon Cinema EOS

Milano, 28 marzo 2018 – Canon presenta EOS C700 FF, la nuova ammiraglia del sistema Cinema EOS. Grazie al sensore CMOS Full Frame di nuova generazione da 38,1 mm x 20,1 mm, questa videocamera è in grado di effettuare riprese fino a 5,9K, per offrire la massima libertà creativa e garantire sempre una qualità di livello superiore. Canon EOS C700 FF supporta riprese in diversi formati ed è compatibile con obiettivi EF, PL e ottiche anamorfiche. La combinazione tra l’innovativo sistema di messa a fuoco automatica di Canon, Dual Pixel CMOS AF, e gli obiettivi EF, è la soluzione ideale per riprese in formato Full Frame sempre nitide.

Canon EOS C700 FF.jpg

Canon EOS C700 FF

Tecnologia innovativa del sensore, nuove modalità e numerosi formati di registrazione
Il nuovo sensore CMOS Full Frame da 38,1 mm x 20,1 mm, progettato per produzioni professionali di fascia alta, consente di registrare con un livello di rumore straordinariamente ridotto, incarnati naturali, ridotta profondità di campo e un’ampia gamma dinamica fino a 15 stop. Assicura in questo modo grande libertà e flessibilità nella post produzione, oltre che nelle riprese HDR. Le diverse modalità del sensore – Full Frame, Super 35mm e Super 16mm – permettono all’utente di sperimentare nuove modalità operative senza dover rinunciare alla vasta gamma di formati di registrazione, tra cui ProRes, XF-AVC (internamente su schede di memoria CFast) e Cinema RAW, formato non compresso di Canon.

La videocamera Canon EOS C700 FF può registrare immagini fino a 5,9K in formato RAW a 12/10 bit tramite CODEX CDX-36150, con la possibilità di optare per riprese 4K e 2K RAW a 12 bit, oltre che nel formato ProRes. Canon EOS C700 FF registra fino a 60 fps (5,9 K), 72 fps (crop 4K) e 168 fps (crop 2K) per riprese con frame rate elevati. Grazie all’oversampling a 5,9K, è possibile ottenere immagini di elevata qualità in 4K e 2K con ridotto effetto moiré e meno rumore.

Ampia gamma di obiettivi
La videocamera C700 FF è disponibile sia con innesto EF che PL, compatibili con i numerosi obiettivi delle serie EF e Cinema. Grazie alle dimensioni del sensore (20,1 mm verticalmente), questo modello permette inoltre di effettuare riprese con obiettivi anamorfici. Utilizzando gli obiettivi Canon EF è possibile beneficiare pienamente della dimensione del sensore, mentre l’innovativo sistema Dual Pixel CMOS AF di Canon garantisce una messa a fuoco automatica sempre nitida e precisa, anche durante l’inseguimento di soggetti in movimento, essenziale per registrazioni ad alta risoluzione.

EOS C700 FF è compatibile con gli accessori già esistenti di Canon EOS C700, quali il mirino EVF-V70, l’adattatore MO-4E/ MO-4P B4 e l’unità di funzionamento remoto OU-700.

Caratteristiche principali di EOS C700 FF

  • Sensore CMOS full frame da 5,9K
  • Ampia gamma dinamica a 15 stop
  • Diverse modalità del sensore, tra cui full frame, Super 35mm e Super 16mm
  • Sistema di messa a fuoco automatica Dual Pixel CMOS AF preciso e affidabile
  • Numerosi formati di registrazione, tra cui Canon Cinema RAW, ProRes e XF-AVC
Leggi il prossimo

Canon completa la seconda edizione del suo portfolio di dispositivi imageRUNNER ADVANCE di terza generazione con la nuova serie A4 monocromatica

MILANO, 16 ottobre 2018 - Canon, leader mondiale nelle soluzioni di imaging, annuncia il lancio di sei nuovi dispositivi imageRUNNER ADVANCE A4 in bianco e nero: iR ADV 525i, iR ADV 525iZ, iR ADV 615i, iR ADV 615iZ, iR ADV 715i e iR ADV 715iZ. Le serie imageRUNNER ADVANCE 525, 615 e 715, sono state progettate per ridurre al minimo gli interventi di manutenzione e i tempi di fermo. Le nuove soluzioni rispondono alle esigenze degli ambienti di lavoro che richiedono elevati volumi di stampa grazie al potenziamento della velocità produttiva e all'aggiornamento del software.